AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Analisi delle criticità nei sistemi di autenticazione biometrica

Sfide e soluzioni per l'integrità della sicurezza biometrica

Uno studio di Altroconsumo ha rivelato vulnerabilità nei sistemi di riconoscimento facciale degli smartphone. Consiglia l'uso di metodi più sicuri come impronte o pin per proteggere i dati. Juniper Research prevede un aumento dell'uso di biometria nei pagamenti.

Contribute to spreading the culture of prevention!
Support our cause with a small donation by helping us raise awareness among users and companies about cyber threats and defense solutions.

This pill is also available in English language

Uno studio di Altroconsumo ha gettato luce su gravi vulnerabilità nei sistemi di riconoscimento facciale di alcuni smartphone di nuova generazione, compresi quelli di fascia alta. L'indagine mostra che, per un numero significativo di dispositivi, il meccanismo di sicurezza biometrico può essere eluso semplicemente attraverso l'uso di una fotografia dell'utilizzatore, sollevando preoccupazioni sul rispetto della privacy e sulla sicurezza di dati e transazioni finanziarie.

Come incrementare la sicurezza dei dati mobili

Di fronte a tale constatazione, si suggerisce di optare per metodi di autenticazione alternativi offerti dallo smartphone, quali l'utilizzo di sensori di impronte digitali, pin o password. Queste misure aggiuntive si rivelano più affidabili rispetto al riconoscimento facciale e garantiscono una miglior tutela dei propri dati personali. Altroconsumo inoltre consiglia l'adozione di codici pin di lunghezza maggiore e la protezione delle app contenenti informazioni sensibili.

Suggerimenti per la protezione biometrica

L'associazione di consumatori enfatizza l'importanza di impostare sistemi di sicurezza addizionali sulle app di pagamento digitale e sconsiglia l'utilizzo della funzionalità Nfc su dispositivi bloccati per prevenire transazioni contactless non autorizzate. Questi provvedimenti incrementano la sicurezza nonostante possano risultare leggermente più scomodi per l'utente.

Progresso nell'uso della biometria nei pagamenti POS

Juniper Research anticipa un incremento notevole nell'uso della biometria nei pagamenti POS. L'utilizzo di elementi biometrici come il riconoscimento dell'iride, delle impronte digitali o della vena del palmo semplifica l'esperienza del consumatore e può offrire un vantaggio competitivo ai rivenditori. In tempi di crisi, l'investimento in questo ambito si profila come strategico, anche se comporta un esborso iniziale considerevole.

Follow us on Instagram for more pills like this

01/29/2024 13:19

Editorial AI

Last pills

LockBit's response to FBI actionsLockBit's technological revenge: post-attack updates and awareness

LockBit's tenacious activity despite global investigationsChallenges and countermeasures in the war against the LockBit cyber criminal group

Avast fined for illegitimate sale of web dataFines and restrictions imposed on cybersecurity company for misuse of personal data

KeyTrap: DNSSEC flaw discovered by researchersThe vulnerability puts the stability of DNSSEC at risk