AI DevwWrld CyberDSA Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Attacco informatico interrompe la diretta di Euro 2024

Interruzione della diretta streaming di una partita di Euro 2024: TVP sotto attacco DDoS

Un attacco DDoS ha colpito l'emittente TVP durante una partita del campionato europeo di calcio 2024 tra Polonia e Austria, interrompendo la trasmissione. TVP ha agito rapidamente per ripristinare il servizio. Si sospetta che l'attacco provenga dalla Russia. Misure preventive sono in atto per futuri eventi.

This pill is also available in English language

Stando alle notizie riportate dall’agenzia Reuters, un'importante emittente televisiva polacca è stata bersaglio di un attacco informatico durante la diretta streaming di una partita del campionato europeo di calcio del 2024. L'emittente in questione, TVP, ha confermato tramite un post ufficiale sul suo canale X che è stata presa di mira da una serie di attacchi DDoS nel giro di pochi minuti. L’elevato volume di richieste ha messo fuori servizio il canale, interrompendo la trasmissione. L'incidente è avvenuto venerdì 21 giugno, durante la partita tra Polonia e Austria.

TVP si scusa e interviene prontamente

In seguito all'attacco, TVP ha rilasciato una dichiarazione in cui si scusava per i "problemi tecnici" verificatisi, garantendo di essere intervenuta prontamente per mitigare l'effetto del cyberattacco e ripristinare il servizio interrotto nel minor tempo possibile. Questa prontezza d’azione ha permesso all’emittente di limitare i disagi per il pubblico, ansioso di seguire gli eventi sportivi del torneo. La reattività di TVP ha dimostrato l'importanza di avere misure di sicurezza pronte a scattare in caso di attacchi informatici.

Ipotesi sulle origini dell'attacco

Le indagini preliminari suggeriscono che l’attacco DDoS potrebbe provenire da un indirizzo IP situato in Polonia. Tuttavia, il vice ministro degli affari digitali polacco, Pawel Olszewski, ha espresso la convinzione che gli hacker responsabili siano di origine russa, nonostante manchino prove concrete. Olszewski ha affermato che l'obiettivo degli aggressori era quello di "impedire ai cittadini polacchi di guardare la partita online". Il vice ministro ha sottolineato che, grazie alla rapida risposta dei servizi di sicurezza, l’attacco è stato respinto efficacemente, evitando conseguenze più gravi, data l'importanza dell'evento per il pubblico polacco.

Misure preventive per futuri attacchi

Per evitare ulteriori disagi durante il torneo, TVP ha deciso di lanciare una piattaforma alternativa per la trasmissione delle partite successive, compreso il prossimo incontro tra Polonia e Francia. Gli eventi sportivi internazionali sono spesso presi di mira dai criminali informatici per causare disordini e danni su larga scala. Questo caso sottolinea l'importanza di disporre di strategie di difesa robuste per proteggere le trasmissioni in diretta da attacchi DDoS e altre minacce informatiche, in modo da garantire agli spettatori un'esperienza senza interruzioni.

Follow us on Facebook for more pills like this

06/26/2024 08:07

Marco Verro

Last pills

Google Cloud security predictions for 2024: how AI will reshape the cybersecurity landscapeFind out how AI will transform cybersecurity and address geopolitical threats in 2024 according to Google Cloud report

AT&T: data breach discovered that exposes communications of millions of usersDigital security compromised: learn how a recent AT&T data breach affected millions of users

New critical vulnerability discovered in OpenSSH: remote code execution riskFind out how a race condition in recent versions of OpenSSH puts system security at risk: details, impacts and solutions to implement immediately

Discovery of an AiTM attack campaign on Microsoft 365A detailed exploration of AiTM attack techniques and mitigation strategies to protect Microsoft 365 from advanced compromises