AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Firebase: 19 milioni di credenziali esposte per un banale errore

Un errore di configurazione su larga scala mette a rischio le informazioni personali di milioni di utenti

Una falla in Firebase ha esposto 19 milioni di password e 125 milioni di dati sensibili. Analizzando oltre 5 milioni di domini, si sono trovate 916 piattaforme vulnerabili con 223 milioni di record a rischio. Solo l'1% delle aziende contattate ha risposto. Si evidenzia l'urgenza di migliorare le misure di sicurezza.

This pill is also available in English language

Un grave errore nelle configurazioni di Firebase, servizio offerto da Google per la gestione di database, computazione cloud e sviluppo di app, ha portato all'esposizione di 19 milioni di password senza alcuna protezione. Quest'incredibile falla di sicurezza è stata scoperta da un trio di specialisti in cybersecurity conosciuti nel mondo digitale come Logykk, xyzeva/Eva e MrBruh. Questi ultimi hanno condotto indagini approfondite, rintracciando l'evidente espressione di 125 milioni di dati sensibili, inclusi email, nominativi, numeri di contatto e dettagli finanziari dei propri utenti.

La ricognizione su vasta scala rivela scarse misure di sicurezza

Attraverso un'analisi che ha coinvolto più di 5 milioni di domini web, è stato rivelato che 916 piattaforme, appartenenti a vari settori aziendali, mostravano gravi lacune o addirittura assenze nelle precauzioni di sicurezza. L'esito delle indagini, che ha richiesto circa 1 mese, sta nell'identificazione di 223 milioni di record lasciati incustoditi, con una parte sostanziale di questi dati che riconduce alle informazioni personali di circa 124,6 milioni di individui. Tale stima, ritenuta conservativa dai ricercatori, enfatizza la potenziale grandezza del rischio corso dagli utenti.

Comunicazione infruttuosa e caso di studio evidente

Il team di ricercatori ha intrapreso l'iniziativa di informare le aziende interessate, inviando 842 email nel corso di 13 giorni. Tuttavia, solo l'1% ha risposto. Un caso notevole emerso durante l'analisi è stato quello di una nota rete di gioco d'azzardo in Indonesia, risultata essere la maggiore fonte di informazioni bancarie vulnerabili, con 8 milioni di record bancari e 10 milioni di password compromesse.

Conseguenze e invito a migliorare le misure di sicurezza

L'indagine condotta da Logykk, xyzeva/Eva e MrBruh pone l'accento sulla necessità imperativa di mantenere delle configurazioni sicure nelle piattaforme cloud. Gli sviluppatori e le organizzazioni vengono fortemente incoraggiati ad aderire a standard di sicurezza severi, in modo da prevenire future esposizioni di dati e garantire la protezione della privacy degli utenti. Tale episodio serve da campanello d'allarme per il settore IT, sollecitando un'immediata rivisitazione delle policy di sicurezza.

Follow us on Threads for more pills like this

03/20/2024 20:22

Editorial AI

Last pills

Career opportunities in Italian intelligence: entering the heart of securityFind out how to join the intelligence forces and contribute to national security

Hacker attack impacts Microsoft and US federal agenciesNational security implications and strategic responses to credential theft

Implications and repercussions of the serious cyberattack on the Lazio NHSConsequences and punitive measures after the ransomware attack that brought the regional healthcare system to its knees

Telecommunications security: flaw exposes conversations and 2FA to the risk of interceptionRisk of privacy violation through call diversion: measures and industry responses