AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Summit sulla sicurezza informatica in Angola 2024

Esperti di cybersecurity si riuniscono per definire il futuro della protezione digitale in Angola

Il Cyber Revolution Summit, evento di 2 giorni a Luanda, mira a rafforzare la sicurezza informatica in Angola attraverso dibattiti e collaborazioni tra esperti, affrontando la crescente minaccia degli attacchi cibernetici.

This pill is also available in English language

Traicon Events è orgogliosa di annunciare il vertice di punta sull'innovazione in ambito di sicurezza informatica in Angola, denominato "Cyber Revolution Summit", che si terrà il 22 e 23 Maggio 2024 a Luanda. Questo evento di 2 giorni prevede interventi e dibattiti con esperti di sicurezza di primo piano provenienti da svariati settori, incentrati su tematiche quali innovazioni nel campo della cybersecurity, tutela dei dati, gestione del rischio, sicurezza delle reti, rilevazione di minacce, intelligence e gestione delle vulnerabilità. Il summit mira a essere una piattaforma insostituibile per la creazione di alleanze tra il settore pubblico e quello privato, con l'obiettivo di riunire oltre 500 specialisti del settore, tra cui CISO, CIO, responsabili della cybersecurity, della trasformazione digitale e dell’infrastruttura IT.

Impatto dei cyber-attacchi e strategie di contrasto in Angola

L'Angola registra il secondo più alto tasso di attacchi informatici in Africa, con perdite economiche stimabili in circa 2 miliardi di dollari USA per le PMI e il segmento aziendale. Per fronteggiare tale fenomeno, il governo angolano sta sviluppando una Strategia Nazionale di Cybersecurity, che comprende politiche e misure per la protezione dei sistemi critici e delle infrastrutture dal cyber-crimine. La cybersecurity è stata individuata come ambito prioritario nel processo di trasformazione digitale, con il lancio di numerosi progetti volti a stimolare l'uso, la replicazione e la protezione dei dati.

Il Summit come catalizzatore per la sicurezza digitale

Il Cyber Revolution Summit di Luanda rappresenta un'opportunità unica per le istituzioni governative e private di rafforzare le proprie capacità nel campo della sicurezza informatica. Partecipando all'evento, i leader e gli esperti del settore avranno l'occasione di confrontarsi sulle ultime tendenze e potenzialità legate alla cybersecurity, contribuendo a costruire un mondo digitale più sicuro. TraiCon Events punta a coinvolgere oltre 500 professionisti qualificati per discutere di innovazioni, gestione del rischio e strategie di difesa efficaci.

Partecipazione e opportunità per le aziende

Numerosi system integrator, fornitori di soluzioni di sicurezza IT, aziende specializzate in cybersecurity e nella protezione di dati e cloud, nonché società di gestione delle minacce informatiche, parteciperanno al summit come sponsor o espositori. Presentando le loro soluzioni avanguardistiche, contribuiranno a delineare il futuro della cyberspazio. Questo incontro internazionale si pone come un punto di riferimento per la promozione di soluzioni innovative nel settore e per il rafforzamento della sicurezza digitale a livello globale.

Follow us on Google News for more pills like this

03/14/2024 08:47

Editorial AI

Last pills

Career opportunities in Italian intelligence: entering the heart of securityFind out how to join the intelligence forces and contribute to national security

Hacker attack impacts Microsoft and US federal agenciesNational security implications and strategic responses to credential theft

Implications and repercussions of the serious cyberattack on the Lazio NHSConsequences and punitive measures after the ransomware attack that brought the regional healthcare system to its knees

Telecommunications security: flaw exposes conversations and 2FA to the risk of interceptionRisk of privacy violation through call diversion: measures and industry responses