AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Diminuzione degli attacchi cibernetici in Kenya

Il miglioramento nelle competenze tecniche del personale di sicurezza informatica ha contribuito alla riduzione degli eventi

Nel terzo trimestre, si registra una diminuzione del 11% negli attacchi informatici in Kenya, grazie a un miglioramento nella formazione del personale di sicurezza informatica e alla maggiore consapevolezza sulla cybersecurity. Tuttavia, il Kenya rimane il terzo paese più colpito nella regione, con attacchi frequenti al sistema, incluso un attacco DDoS sulla piattaforma e-citizen.

This pill is also available in English language

Una riduzione degli attacchi informatici del 11% è stata attribuita in Kenya ad una formazione migliorata del personale di sicurezza informatica e ad una maggiore consapevolezza sulla cybersecurity.

La risposta a livello nazionale attribuisce la diminuzione ad una forza lavoro informatica più preparata

Secondo il rapporto del Kenya Computer Incident Response Team Coordination Centre (KE-CIRT/CC) relativo al periodo luglio-settembre 2023, sono stati rilevati quasi 124 milioni di eventi di minacce informatiche, con una diminuzione del 11,36% rispetto ai 139,7 milioni rilevati nel trimestre precedente.

Kenya terzo paese più colpito nella regione

Christopher Wambua, portavoce dell'Authority delle Comunicazioni del Kenya, ha dichiarato che l'infrastruttura delle informazioni critiche del paese è stata bersaglio di oltre 855 milioni di minacce informatiche tra luglio 2022 e giugno 2023, rendendo il Kenya il terzo paese più colpito nella regione, dietro Sud Africa e Nigeria.

Gli attacchi via sistema sono i più frequenti

Le statistiche dal rapporto hanno mostrato che oltre 100 milioni delle rilevazioni riguardano attacchi al sistema. Una particolare menzione è stata fatta ad un attacco DDoS sulla piattaforma digitale e-citizen, che è stata brevemente inaccessibile a luglio a seguito di un attacco rivendicato da Anonymous Sudan.

Follow us on Twitter for more pills like this

10/24/2023 17:08

Editorial AI

Last pills

Data breach: 560 million users involvedHow to protect yourself from the consequences of a major data breach

Ransomware attack on Synnovis: London health services in crisisSevere disruption to pathology and diagnostic services in London

A new LPE exploit for Windows for sale in the undergroundA new local privilege escalation threat for Windows in the underground forums

Critical failure in Check Point VPN solutions: risks and security measuresExposure of enterprise systems: urgent updates and patches to protect networks