AI DevwWrld CyberDSA Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Italia: la nuova legge DDL Cyber

Nuove norme per la sicurezza informatica: potenziare difesa e consapevolezza nel settore digitale

Il DDL Cyber, approvato in Italia, rafforza la sicurezza informatica con misure operative, formazione continua e sensibilizzazione. Promuove la collaborazione tra enti e stanzia fondi per migliorare le infrastrutture IT, supportando ricerca, sviluppo e innovazione nel campo della cybersecurity.

This pill is also available in English language

Il disegno di legge denominato DDL Cyber è stato finalmente approvato dalle istituzioni italiane, segnando un importante progresso nel campo della sicurezza informatica. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano, ha espresso grande soddisfazione per questo risultato, sottolineando come la normativa rappresenti un passo cruciale per dotare il Paese di strumenti operativi adeguati per fronteggiare attacchi cibernetici. La legge punta a rafforzare l’infrastruttura di difesa nazionale contro le minacce digitali, mirando a proteggere le risorse strategiche e le informazioni sensibili delle istituzioni pubbliche e private.

Miglioramenti operativi

Uno dei punti di forza del DDL Cyber consiste nell'introduzione di misure operative concrete. Vengono previste infatti azioni coordinate tra vari enti nazionali, migliorando così la capacità di risposta agli incidenti di sicurezza informatica. Questo coordinamento sarà facilitato da una rete di comunicazione integrata che consentirà una rapida condivisione delle informazioni relative alle minacce e alle vulnerabilità. L'obiettivo è di garantire una maggiore resilienza delle infrastrutture attraverso una risposta tempestiva e ben organizzata a qualsiasi tentativo di intrusione o sabotaggio.

Formazione e consapevolezza

Accanto agli aspetti tecnici, il DDL Cyber prevede anche un rafforzamento delle attività di formazione e sensibilizzazione. La legge impone programmi di formazione continua per i dipendenti pubblici e privati, volti a incrementare la consapevolezza sulle minacce informatiche e sulle misure preventive da adottare. Inoltre, verranno organizzate campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, con l'intento di promuovere una cultura della sicurezza informatica che coinvolga tutti i livelli della società. Questo approccio inclusivo è essenziale per costruire una difesa solida e condivisa contro le minacce informatiche.

Risorse e investimenti

Un altro pilastro fondamentale del DDL Cyber riguarda le risorse economiche destinate alla sicurezza informatica. Sono stati stanziati fondi significativi per potenziare le infrastrutture IT e per sostenere la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie di difesa. Questi investimenti permetteranno di mantenere il passo con l’evoluzione delle minacce cibernetiche e di garantire una protezione proattiva. La legge, inoltre, incentiva la collaborazione pubblico-privato, favorendo l'innovazione e l'adozione di soluzioni avanzate nel campo della cybersecurity. Questo sforzo congiunto mira a creare un ecosistema sicuro e innovativo, capace di rispondere efficacemente alle sfide del mondo digitale.

Follow us on Twitter for more pills like this

06/20/2024 09:16

Marco Verro

Last pills

Google Cloud security predictions for 2024: how AI will reshape the cybersecurity landscapeFind out how AI will transform cybersecurity and address geopolitical threats in 2024 according to Google Cloud report

AT&T: data breach discovered that exposes communications of millions of usersDigital security compromised: learn how a recent AT&T data breach affected millions of users

New critical vulnerability discovered in OpenSSH: remote code execution riskFind out how a race condition in recent versions of OpenSSH puts system security at risk: details, impacts and solutions to implement immediately

Discovery of an AiTM attack campaign on Microsoft 365A detailed exploration of AiTM attack techniques and mitigation strategies to protect Microsoft 365 from advanced compromises