AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Dirty Stream: Microsoft identifica un nuovo attacco su Android

Un nuovo pericolo cibernetico minaccia la sicurezza degli utenti Android attraverso applicazioni compromesse

Microsoft ha scoperto una vulnerabilità nei dispositivi Android chiamata "Dirty Stream", che permette agli aggressori di alterare i dati tra app, causando rischi come furto di dati.

This pill is also available in English language

Microsoft ha recentemente identificato una nuova vulnerabilità nei dispositivi Android denominata "Dirty Stream", che sfrutta una falla nel processo di condivisione dati tra le applicazioni. Questo tipo di attacco permette a applicazioni maligne di alterare il flusso di dati trasferiti tra app legittime, potendo causare l'esecuzione di codice indesiderato o il furto di dati sensibili tra cui credenziali di accesso e informazioni finanziarie.

Applicazioni popolari coinvolte e soluzioni immediate

Due delle applicazioni più popolari affette da questa vulnerabilità includono il "File Manager" di Xiaomi, con oltre un miliardo di installazioni, e "WPS Office", che conta più di mezzo miliardo di utenti. Entrambi gli sviluppatori hanno prontamente rilasciato degli aggiornamenti per mitigare il problema. Microsoft raccomanda a tutti gli utenti Android di aggiornare queste applicazioni immediatamente, qualora siano presenti sui loro dispositivi.

Impatto e rischi del Dirty Stream

L'attacco Dirty Stream è particolarmente pericoloso perché può compromettere non solo l'applicazione malevola in sé ma anche tutte quelle legittime installate sul dispositivo. Il rischio principale è che codici malevoli possano essere iniettati in altre app, consentendo agli attaccanti di avere un controllo non autorizzato oppure di accedere a dati riservati senza il consenso dell'utente.

Consigli di sicurezza per gli utenti di dmartphone Android

Per proteggersi efficacemente da queste minacce, gli utenti dovrebbero adottare alcune precauzioni essenziali. È vitale mantenere le app sempre aggiornate attraverso il Google Play Store o altre fonti affidabili per applicare le ultime patch di sicurezza. Inoltre, si raccomanda di scaricare le applicazioni esclusivamente da sviluppatori e store reputati e di esaminare attentamente i permessi richiesti dalle app prima di procedere all'installazione, evitando l'assegnazione di permessi non necessari che possono aumentare il rischio di esposizione a queste vulnerabilità.

Seguici su Facebook per altre pillole come questa

07/05/2024 07:23

Editorial AI

Ultime pillole

Data breach: 560 milioni di utenti coinvoltiCome difendersi dalle conseguenze di una violazione dei dati di vasta portata

Attacco ransomware a Synnovis: servizi sanitari londinesi in crisiGravi interruzioni nei servizi di patologia e diagnostica a Londra

Un nuovo exploit LPE per Windows in vendita nell'undergroundUna nuova minaccia di escalation dei privilegi locali per Windows nei forum sotterranei

Falla critica nelle soluzioni VPN di Check Point: rischi e misure di sicurezzaEsposizione dei sistemi aziendali: urgenza di aggiornamenti e patch per proteggere le reti