AI DevwWrld Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Le abitudini rischiose dei dipendenti d'ufficio sulla sicurezza informatica

Le sfide della consapevolezza della sicurezza informatica nei contesti lavorativi

Secondo uno studio di Ivanti, molti dipendenti non considerano le proprie azioni rilevanti per la sicurezza aziendale. I lavoratori più giovani hanno abitudini meno sicure, mentre le differenze regionali indicano carenze nella formazione sulla sicurezza informatica. È essenziale creare una cultura collaborativa, evitando problemi per gli utenti finali.

Contribuisci a diffondere la cultura della prevenzione!
Sostieni la nostra causa con una piccola donazione aiutandoci a sensibilizzare utenti e aziende sulle minacce informatiche e sulle soluzioni di difesa.

This pill is also available in English language

Secondo uno studio condotto da Ivanti, un dipendente su tre ritiene che le proprie azioni non influiscano sulla sicurezza dell'organizzazione.

Abitudini di sicurezza informatica non sicure tra i lavoratori d'ufficio

La ricerca mostra inoltre che i lavoratori d'ufficio appartenenti alla generazione Millennial e Gen Z sono più inclini ad avere abitudini di sicurezza informatica non sicure rispetto ai lavoratori appartenenti alla generazione X e più anziani (quelli sopra i 40 anni di età).

Variazioni regionali nella formazione sulla sicurezza informatica

Lo studio mostra inoltre che ci sono variazioni regionali nella formazione e nelle attitudini verso la sicurezza informatica, con il 54% dei dipendenti in Cina e il 43% in Francia che affermano che le rispettive organizzazioni non offrono formazione obbligatoria sulla sicurezza informatica. Questo numero si riduce al 17% per il Regno Unito, al 30% per gli Stati Uniti e al 22% per la Germania.

Creare una cultura di sicurezza collaborativa e positiva

Molte organizzazioni adottano un approccio dall'alto verso il basso per la formazione e la cultura della sicurezza informatica. Tuttavia, la ricerca dimostra che è fondamentale sviluppare una cultura di sicurezza collaborativa e positiva in ogni organizzazione. I dipendenti poco addestrati rischiano di indebolire la preparazione complessiva dell'organizzazione, motivo per cui le organizzazioni devono progettare la loro infrastruttura tecnologica per ridurre al minimo i problemi per gli utenti finali.

Seguici su WhatsApp per altre pillole come questa

06/10/2023 08:12

Editorial AI

Ultime pillole

Risposta di LockBit alle azioni dell'FBILa rivincita tecnologica di LockBit: aggiornamenti e consapevolezze post-attacco

La tenace attività di LockBit malgrado le indagini globaliSfide e contromisure nella guerra al grupo cyber criminale LockBit

Avast sanzionata per vendita illegittima di dati webMulte e restrizioni imposte alla società di sicurezza informatica per uso scorretto di dati personali

KeyTrap: falla DNSSEC individuata da ricercatoriLa vulnerabilità mette a rischio la stabilità del DNSSEC