AI DevwWrld CyberDSA Chatbot Summit Cyber Revolution Summit CYSEC Global Cyber Security & Cloud Expo World Series Digital Identity & Authentication Summit Asian Integrated Resort Expo Middle East Low Code No Code Summit TimeAI Summit

Quishing: la nuova truffa cibernetica che minaccia la sicurezza online

Cosa devi sapere per proteggerti da questa truffa cibernetica in continua evoluzione

Il quishing è una nuova minaccia cibernetica che utilizza gli SMS per ingannare le vittime e rubare informazioni personali. Bisogna evitare di cliccare su link sospetti e mantenere i dispositivi sicuri per proteggersi da questa truffa. #sicurezza #quishing

This pill is also available in English language

Il quishing rappresenta una variante del phishing, ma con una peculiarità: utilizza i messaggi di testo (SMS) per ingannare le vittime. In un tipico attacco di quishing, i cybercriminali simulano l'identità di un'azienda affidabile e inviano SMS ingannevoli. Questi messaggi possono contenere link che reindirizzano a siti web truffaldini, dove vengono richieste informazioni personali come credenziali di accesso o dati bancari. Nonostante sia una minaccia emergente, il quishing ha già causato numerosi casi di frodi finanziarie e furti di identità.

Come proteggersi dal Quishing

Per difendersi da questa minaccia, è fondamentale seguire alcune raccomandazioni. Prima di tutto, evitare di cliccare su link o allegati presenti in messaggi SMS provenienti da mittenti sconosciuti o non sollecitati. Inoltre, è importante verificare sempre l'URL di un sito web prima di inserire qualsiasi informazione personale. Un indirizzo web fraudolento potrebbe apparire simile a quello autentico, ma con piccole differenze. Mantenere sempre aggiornate le soluzioni antivirus e firewall sui dispositivi mobili può aiutare a identificare e bloccare potenziali minacce.

Esempi di messaggi di Quishing

Di seguito alcuni esempi di messaggi di quishing che potresti ricevere: "Il tuo account è stato bloccato. Per sbloccarlo, fai clic sul link qui sotto e inserisci le tue informazioni di accesso", "Hai vinto un premio! Per riscattarlo, fai clic sul link qui sotto e inserisci i tuoi dati di contatto", "Il tuo conto è in arretrato. Per effettuare il pagamento, fai clic sul link qui sotto e inserisci le tue informazioni di pagamento". Nel caso si riceva un SMS sospetto, è opportuno contattare l'ente o l'azienda da cui il messaggio afferma di provenire utilizzando i contatti noti, al fine di verificare l'autenticità.

Conclusione

Il quishing rappresenta una minaccia reale nel mondo digitale. Tuttavia, con la consapevolezza e le corrette precauzioni, è possibile navigare in sicurezza. Comprendere la natura di questa truffa e adottare le giuste misure di difesa, come evitare di cliccare su link sospetti e mantenere aggiornati i dispositivi con soluzioni di sicurezza, è fondamentale per proteggersi dall'azione dei cybercriminali. Manteniamo sempre alta la guardia e diffondiamo consapevolezza su questa minaccia per garantire la sicurezza delle informazioni personali e finanziarie.

Follow us on Twitter for more pills like this

10/25/2023 08:53

Marco Verro

Last pills

Google Cloud security predictions for 2024: how AI will reshape the cybersecurity landscapeFind out how AI will transform cybersecurity and address geopolitical threats in 2024 according to Google Cloud report

AT&T: data breach discovered that exposes communications of millions of usersDigital security compromised: learn how a recent AT&T data breach affected millions of users

New critical vulnerability discovered in OpenSSH: remote code execution riskFind out how a race condition in recent versions of OpenSSH puts system security at risk: details, impacts and solutions to implement immediately

Discovery of an AiTM attack campaign on Microsoft 365A detailed exploration of AiTM attack techniques and mitigation strategies to protect Microsoft 365 from advanced compromises